Siamo impegnati nella nostra missione di trovare nuovi trattamenti che possano aiutare a migliorare la vita delle persone affette da tumore. Le nostre sperimentazioni cliniche per il carcinoma prostatico studiano farmaci sperimentali da soli o in combinazione con altri farmaci in studio o con la terapia standard. Conduciamo queste sperimentazioni per valutare se possono aiutare a prevenire, individuare o trattare i tumori.

Il carcinoma prostatico inizia quando le cellule all’interno della ghiandola prostatica iniziano a crescere rapidamente. Man mano che crescono, le cellule cancerose formano un tumore e possono potenzialmente diffondersi ad altre aree del corpo.

Quando un tumore si diffonde oltre la prostata è detto carcinoma prostatico metastatico. Gli ormoni maschili (come il testosterone) favoriscono la crescita del carcinoma prostatico; di conseguenza, gli uomini con carcinoma prostatico metastatico ricevono solitamente una terapia ormonale come primo trattamento. Questo trattamento mira ad abbassare i livelli di ormoni maschili nell’organismo per ridurre le dimensioni del tumore nella prostata e in altre aree in cui si è diffuso. Tuttavia, il carcinoma prostatico può alla fine crescere e richiedere ulteriori trattamenti che contribuiscano ad arrestare o rallentare la malattia. Questo si verifica quando il tumore prostatico è chiamato carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione (metastatic Castration Resistant Prostate Cancer, mCRPC).

C’è molto da prendere in considerazione quando si decide se partecipare a una sperimentazione clinica. Qualsiasi sperimentazione clinica comporta dei rischi che il medico dello studio esaminerà con Lei. Si assicuri di comprendere i rischi prima di partecipare.

GettyImages-172600009
GettyImages-1211642777

Risorse per i pazienti

Per supporto nel comprendere un elenco di sperimentazioni cliniche e per altre risorse, visiti la nostra sezione Risorse per i pazienti.
Consulta le risorse

Informazioni sulle sperimentazioni cliniche

Scopra cosa sono le sperimentazioni cliniche, come si svolgono e se può essere idoneo/a a partecipare.
Ulteriori informazioni